TRATTAMENTO ACQUA PER LO STUDIO ODONTOIATRICO E LE AUTOCLAVI

Acqua per lo studio odontoiatrico

Le nostre apparecchiature trattano l’acqua filtrandola con il sistema dell’osmosi inversa e la disinfettano con Biossido di Cloro stabilizzato (BIOXTERIL)  per garantire il massimo della sicurezza e dell’igiene.

Acqua per autoclavi

Le nostre apparecchiature producono, attraverso il procedimento di osmosi inversa e successivo trattamento con resine a scambio ionico, acqua demineralizzata, e la forniscono automaticamente a una o più autoclavi.

Accessori e ricambi

La vendita di ricambi ed accessori é destinata esclusivamente a rivenditori e distributori
 

E’ l’unica apparecchiatura centralizzata presente sul mercato per il trattamento e la disinfezione dell’acqua degli studi odontoiatrici che:

  • filtra l’acqua con il procedimento dell’osmosi inversa conferendole alto potere solvente, privandola di sali, calcare, metalli pesanti e altri inquinanti o batteri
  • la disinfetta in continuo con Biossido di Cloro stabilizzato (BIOXTERIL)
  • alimenta automaticamente e senza l’ausilio e l’intervento degli operatori:
    • – fino a 3 riuniti di qualunque tipo
    • – fino a 2 autoclavi di classe B
    • – il lavello della sala di sterilizzazione.

E’ un prodotto Made in Italy, le membrane osmotiche sono Filmtec Made in U.S.A. e la pompa dosatrice con relativa centralina elettronica sono Made in Germany.

RISPARMIO DI DENARO

Provvede automaticamente alla disinfezione delle reti idriche, senza intervento degli operatori, durante le pratiche odontoiatriche giornaliere; il rifornimento di Biossido di Cloro avviene ogni 30 giorni in circa 2 minuti.
Diminuisce il tempo di lavoro degli assistenti, aumenta il tempo disponibile per i pazienti e l’efficienza dello studio.
Fornisce automaticamente acqua demineralizzata alle autoclavi dello studio odontoiatrico, evitando la produzione della stessa o l’acquisto e lo stoccaggio ed azzerando praticamente il costo per ciclo di sterilizzazione.
Elimina per sempre qualsiasi ostruzione ai sistemi rotanti (turbine, contrangoli), siringhe, elettrovalvole ecc., con conseguente eliminazione di fermo macchine ed interventi tecnici per problemi derivanti dai depositi di calcare.
Riduce la produzione di rifiuti anche speciali, resine, contenitori e bottiglie di plastica.
Evita problemi e costi legali per malattie da infezioni crociate.

SICUREZZA E SALUTE

Abbatte sistematicamente i batteri e i virus in entrata e in uscita dai riuniti.
Impedisce la formazione del biofilm (o lo rimuove in poco tempo se installato in impianti preesistenti) che spesso è causa di proliferazione batterica e conseguenti infezioni crociate e l’inquinamento della rete idrica dello studio, oltre a quella dello stabile all’interno del quale esso è situato.
Favorisce una guarigione più rapida dei pazienti sottoposti ad interventi odontoiatrici.
Permette di riempire le bacinelle ad ultrasuoni e mette a disposizione l’acqua pura al lavello della sala di sterilizzazione con un rubinetto ausiliario, dando così la possibilità di risciacquo degli strumenti prima dell’imbustamento, assicurandone la perfetta sterilizzazione, perché lucidi e senza incrostazioni.

App

Osmo-steril-trio-tabelle-1